COMUNICATO UFFICIALE: Risposta alle accuse di Legambiente

E’ stato più volte precisato (ma qualcuno fa finta di ignorare) che la nostra associazione ONLUS, denominata “Comitato per la Gestione dei Pantani della Sicilia Sud Orientale e territori Limitrofi”, fondata con regolare atto notarile da cittadini di varie professioni (il cui simbolo è un pomodorino e un’anatra) è formata da agricoltori, pescatori e imprenditori oltre che da cacciatori.
Si sottolinea poi che la suddetta Associazione è stata l’unica a segnalare alle Autorità competenti lo scempio ambientale effettuato nel Pantano Cuba.
Rimaniamo pertanto sconcertati di fronte al fatto che i cosiddetti ambientalisti locali non si siano nell’occasione mobilitati.
E allora “compete a noi” sostenere che Pachino è uno strano paese… Tanto più che nemmeno il Comune, sul cui territorio ricade il suddetto pantano, sembra abbia mosso un dito dopo la segnalazione della nostra Associazione, nonostante lo stesso non ci risulta abbia dato alcuna autorizzazione ai lavori effettuati.
Infine è bene ricordare che nel recente passato, e la stampa ne ha dato rilievo, i cacciatori per ben due volte, con l’ausilio dell’amministrazione comunale precedente, hanno effettuato una capillare ripulitura dei pantani dalla sporcizia e dalle discariche abusive, che puntualmente si sono ripresentate quando la zona, dopo l’istituzione della riserva naturale, è sfuggita proprio al controllo dei cacciatori!

Privacy Policy Cookie Policy