Photo Gallery
Caratteristiche

Nome Latino: Gallinula Chloropus
Nome Siciliano: Iaddinazza
Famiglia: Rallidae
Lunghezza: 32-35 cm
Peso: 240-420 gr
Apertura Alare: 50-55 cm
Caratteristiche: La gallinella d’acqua si riconosce per il piumaggio nero nelle parti anteriori e marrone scuro sulla parte posteriore del corpo e sulle ali; il becco giallo è dotato alla base di una cera rossa. Le ali chiuse presentano una striscia di penne bianche, come pure è bianco il posteriore sotto la breve coda. Si nutre di insetti acquatici, piccoli pesci, crostacei, molluschi, germogli di piante acquatiche e, in alcuni casi di frutta[senza fonte]. Costruisce il nido nel folto della vegetazione acquatica preferibilmente presso la riva ma anche su isolotti precari, oppure sulla riva del corso d’acqua. Le femmine vi depongono da cinque a dieci uova marroncine maculate con chiazze più scure che covano per oltre venti giorni. I piccoli sono nidifugi e seguono la madre dalla quale sono accuditi per alcune settimane. I piccoli possono essere predati dall’airone cenerino.